NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Home/Blog/LO SQUERO E LE IMBARCAZIONI DELLA LAGUNA

Squero e imbarcazioni Venezia

LO SQUERO E LE IMBARCAZIONI DELLA LAGUNA

La parola squero deriva dal veneziano “squara”, parola che indica l’attrezzo usato nella costruzione delle imbarcazioni. Gli squeri sono piccoli i cantieri dove si costruiscono e riparano barche di dimensioni ridotte, specie gondole e natanti tipici della tradizione navale veneziana.

 

ph @giuli.ciuli

 

 

Gli artigiani che vi lavorano sono chiamati squeraròli, o maestri d'ascia, e provengono dalla categoria dei falegnami. L’Arte degli Squeraròli era fondamentale per la Venezia dei secoli passati, in quanto la vita della città era indissolubilmente legata all'acqua ed ai suoi trasporti.

 

ph @micaotto

 

 

Gli squei erano infatti diffusi su tutto il territorio della città, ad oggi ne sopravvivono solo sei disseminati tra Dorsoduro, Castello e Giudecca.

 

ph @marti.inthesky 

 

ph @gordongregoryphoto

ShareThis

Ecipa scarl
Sede centrale: Via della Pila, 3/b - 30175 Marghera (VE) - 1° piano | tel. 041.928638 / 041.5382462 | fax. 041.924128
Sede Friuli Venezia Giulia: Via E. Toti, 20 - 34074 Monfalcone (Go) | tel. 0481.410208
e-mail: info@ecipa.eu | sito web: www.ecipa.eu P.IVA 02289210276 - ECIPA è una società ESCo / Certificato UNI CEI 11352:2014

Powered By 42bit srl.
paypal